Starlett Burlesque, attrice e scrittrice del suo primo libro autobiografico “Memorie di una Burlesque”, Miss Satine si fa notare come attrice nel 2008 nel film “Il respiro di Laura” del regista Christian Arioli nello stesso anno per la produzione Futura interpreta un ruolo drammatico La notte Dentro contro la violenza sulle donne. Nel 2011 interpreta altri 2 film da coprotagonista “Fiaba nera” sempre con Christian Arioli e “To Paradise” con la regia di Anis Garbi. Nel 2013 “Connections Kokeshi” per la regia di Paolo del Fiol e per ultimo “La casa del silenzio” per la regia di Christian Arioli. Presenta alcuni programmi televisivi come baby stations e Giocare su Canale Italia. Contemporaneamente affascinata dalle dive anni 50 e dal mondo vintage da voce alla sua vena artistica catapultandosi nel mondo dell'Arte Burlesque. Nel 2009 conquista il palcoscenico esibendosi per la prima volta nel famoso show nella coppa gigante di Champagne, come la diva americana Dita von Teese. Un idea vincente che la fa apprezzare in Italia e anche oltre oceano. Padronanza del palcoscenico, presenza scenica e un corpo dalle curve che ricordano le dive Pin Up fanno di lei una Burlesque di indiscusso successo. Los Angeles, Las Vegas, Washington DC, Pittsburg, Londra, Svizzera Germania , Francia, sono solo alcune delle località dove Miss Satine si è esibita sfoderando ironia sensualità e movenze eleganti che hanno fatto e fanno dei suoi act spettacoli avvincenti. Calca palcoscenici illustri italiani come ad esempio il Casinò di Campione d'Italia e al Roof Garden del Casinò di Sanremo. Divide il palcoscenico con famosi nomi della canzone alla notte bianca di Genova nella favolosa locations del Palazzo Ducale. Miss Satine Rappresenta l'Italia al Ohio Burlesque Festival a Cleveland, nelle vesti della vedova nera “The black widow”.Partecipa e si classifica 3° al famoso contest Paris Burlesque Festival. Rappresenterà l'Italia a marzo 2013 al Munich Burlesque festival in Germania, a maggio al famoso Show me burlesque festival di Saint Louis USA, e a Luglio selezionata e scelta tra centinaia di performers nel mondo all'importante contest Coloradoo Burlesque festival di Denver USA. Supportata dall'agenzia Burlesque Star Spettacoliamo le BlueBells ha affidato la sua immagine alla nota costumista Alige con cui realizza le scenografie e gli abiti dei suoi più importanti act. Ad oggi può vantare 12 act. Tra cui the star, eden, elisir, the black widow, bollicine show, cindarella, the big shell. Nel Febbraio 2013 in America Miss Satine diventa un personaggio dei fumetti l'Eroina Venus e nel marzo 2013 pubblica la prima edizione della prima guida bilingue sul burlesque “BURLESQUE PERFORMER BOOK” distribuita in Italia, U.S.A e disponibile online. Al rientro della sua Terza Tournè Americana organizza il primo festival Burlesque dedicato sia alle performer professioniste sia alle New performers L'Italy Queen Burlesque Festival. Dimostrando di essere una vera attivista nel settore organizza in collaborazione con la Dixie Evans Week di New York una serata in beneficenza a Milano chiamando all'ordine ben 32 artisti provenienti da tutta Italia. Nel novembre 2013 rappresenta a Charlotte (USA) al The Great Southern Exposure Burlesque rappresenta l'Italia, si classifica seconda come migliore atto doppio.
2014>
Nell'aprile rappresenta l'italia in Russia al World Festival Miss Burlesque Russia ottenendo una doppia vittoria con "Best Performer Benefit" e "Best costum and presence scenic" confermando così la sua bravura nel mondo. Nel giugno 2014 viene scelta per partecipare al grande festival Expo Australiano "Il Gran Galà" che si terrà a Sydney ed a Canberra. Nell' ottobre 2014 diventa testimonial in veste di Sponsor per la squadra di calcio a 7 del campionato nazionale Uisp di Foligno MISS SATINE F.C. Questa scelta come portavoce di un forte messaggio contro il Femminicidio. Chiude l'anno in bellezza con un tournè americana che la vede impegnata in 4 stati differenti tra Charlotte, Baltimora,Washington e New York. Miss Satine unica rappresentante italiana al The Great Souther Exposure Burlesque Festival, vince l'importante corona del Plus Big Mamma's Choice 2014. Questo premio viene conferito solo a chi ha più rappresentato lo spirito del festival, conquistando giuria, pubblico e organizzazione. Tutto il mondo burlesque ambisce alla conquista del pubblico americano, e Miss Satine, dopo aver ottenuto la sua prima corona americana, comincia il suo 4° tour. Si esibisce per la prima volta a Richmond, Baltimora e New York City dove si esibisce per 7 notti. Conquista una standing ovation al The slipper Room la casa del burlesque americano che si trova nel cuore di Manhattan.
2016
Rappresenta per la prima volta la Spagna al famoso festival The Great southern Exposure Burlesque. Competendo in due differenti categorie, nella categoria gruppo con il trio chiamato Nymphs & Satires e come solista. Ottiene il top dei risultati, vincendo entrambe le categorie e aggiudicandosi il titolo di "Most Classic southern Exposure 2016", "Best Group 2016" ed infine quello di "Princess southern Exposure 2016", confermando di essere l'italiana con più vittorie al mondo.

AND NOW MISS SATINE ARE ON WIKIPEDIA!!!!

________________________________________________________________________



Visita il mio
BLOG
 
Visita la
PRESS
 
Share Via
EMAIL